nel 2016 potrebbe esserci l’abolizione della tassa sulla prima casa

Il presidente del Consiglio,  intende compiere un taglio alle tasse sulla casa, tra le novità in programma da adesso al 2018, per un valore complessivo di oltre 50 miliardi di euro ha previsto per il  2016 l’abolizione della tassa sulla prima casa.

A seguire sempre nel 2016, l’eliminazione dell’Imu agricola e sugli imbullonati” (cioe’ gli impianti industriali che per funzionare devono essere fissati a terra e che fino ad oggi il Fisco aveva assimilato agli edifici contigui sottoponendoli a tassazione)  con l’obiettivo di dare un colpo di spugna sulla Tasi, la tassa sui servizi indivisibili  introducendo  una local tax, ma rimodulata rispetto a quanto previsto inizialmente.

Stiamo a vedere se questo e’ da intendersi come cambio di tendenza  sulla proprietà immobiliare.

Zefiro Srl - Via Circonvallazione Italia, 50 40017 San Giovanni in P. (BO)
Tel. 051.6871185, Fax. 051.821440 - Partita Iva: 02583901208

Sito internet realizzato da Sangria Design